Vai al contenuto
21/03/2010 / torpedo48

Vivistats – Contatore di visite per il tuo sito/blog

Oggi volevo parlare di uno dei migliori contatori di visite completamente gratuiti reperibili sul web. Spesso infatti i contatori inclusi nel servizio web che stiamo utilizzando si rivelano inadeguati; magari non forniscono abbastanza dati sui visitatori o sulla loro posizione geografica, oppure non permettono di visualizzare determinate statistiche.

Possiamo integrare tali mancanze con il contatore gratuito offerto da Vivistats! Questo contatore offre svariati servizi: permette di elencare i visitatori e di esaminare il loro sistema operativo, luogo geografico, browser utilizzato e keyword utilizzate per trovare il vostro sito, permette di elencare i referenti (siti che hanno permesso collegamenti al vostro garantendovi trafico extra), permette di associare ad ogni visitatore le pagine che ha visualizzato, permette di tracciare grafici per svariati intervalli di tempo e di effettuare stime (che puntualmente andremo a deludere, sono stime molto ottimistiche ;) ) e molto altro ancora; tutto questo in modo del tutto gratuito, assolutamente illimitato nel tempo, per tutti i siti che volete e con vari contatori a disposizione.

Dopo l’iniziale registrazione e verifica della mail, vi basterà cliccare su “Aggiungi nuovo sito”, e finita la procedura avrete a disposizione centinaia di immagini per il contatore sotto “Imagine contatore”.

Vivistats vi permette di scegliere il contatore con la forma ed i colori che più vi aggradano e che più si adattano al vostro sito; una volta scelto vi basterà cliccare su “Codice contatore” ed ottenere il codice HTML da inserire nel corpo del vostro sito, ad esempio nel foglio di stile CSS.

Per alcuni siti/blog particolari ci sono istruzioni dedicate per ottenere risultati migliori: tenete conto che con WordPress.com il supporto Vivistats non è completo (è impossibile vedere le pagine visitate, i referenti, le keyword; va integrato con le statistiche di WordPress stesso) e le istruzioni dedicate WordPress si riferiscono a WordPress.org ed al suo supporto per i plugin.

Le istruzioni generiche sono comunque valide per qualsiasi sito Internet, e vi permetteranno di integrare perfettamente il contatore.

Cosa state aspettando? Andate subito su Vivistats e scegliete il vostro contatore!

Per informazioni su come utilizzare i dati forniti dai servizi come questo contatore, vi rimando all’articolo sul monitoraggio avanzato delle visite.

Commentate per consigli/suggerimenti, per dirmi le vostre impressioni, ma anche se conoscete contatori altrettanto validi o migliori!

About these ads

135 commenti

Lascia un commento
  1. vincenzo / mar 21 2010 18:42

    questo blog è fantastico complimenti

    • torpedo48 / mar 21 2010 18:49

      Grazie Vincenzo, sono contento che ti piaccia! :)

    • paolominucci / lug 8 2011 11:07

      Lo sto utilizzando e devo dire che per ora mi trovo alla grande.. confermo che per wordpress.com è meglio integrare con le statistiche offerte dalla piattaforma
      Paolo
      http://www.sanguevivo.wordpress.com

  2. Federico / mar 21 2010 20:11

    Davvero interessante, avevo proprio bisogno di un contatore per il mio blog grazie mille

  3. jevoeuxdubonheur / mar 23 2010 15:45

    ciao, stavo navigando in cerca di informazioni su un possibile contatore da aggiungere al mio piccolo blog.
    sono veramente una novellina in fatto di blog ecc…e non so cosa devo fare!
    ho un blog con wordpress.com e mi è sembrato di capire che con wordpress.com a differenza che con wordpress.org non sia possibile aggiungere un plug in che conta le visite.
    le stats che offre il blog sono utili ma mi piacerebbe qualcosa di più dettagliato.
    cosa mi consigli?grazie.

    • torpedo48 / mar 23 2010 16:05

      WordPress.com non supporta il plugin di Vivistats, tuttavia puoi utilizzare comunque il contatore inserendo il codice html in un widget testo!

      Una volta scelto il contatore, vai su Codice Contatore, ma non cliccare su nessun servizio specifico: in questo modo otterrai il codice html generico valido per qualsiasi sito Internet. Prendilo e inseriscilo in un widget di tipo testo nel pannello Aspetto del tuo blog WordPress.com!

      Spero di essere stato chiaro, se hai ancora difficoltà ti prego di scrivermi ancora! :)

  4. jevoeuxdubonheur / mar 23 2010 16:35

    prima di tutto:grazie!!
    da sola non ce la potevo fare davvero:)
    quindi vado su vivistats mi registro, scelgo un contatore(quale mi consigli?) e copio incollo il codice in testo?
    ma sarà una cosa visibile a tutti?
    perchè come conta visite pubblico c’è già il contatore ufficiale di wordpress…

    aggiungo un’altra domanda, ma si riesce(sempre con wordpress.com)a sapere il codice ip o qualcosa di simile di chi visita il blog?

    • torpedo48 / mar 23 2010 16:56

      Esatto, la procedura che hai detto è perfetta! Se lo vorrai le tue statistiche saranno pubbliche, altrimenti le puoi rendere private: vai su Gestione Contatori, quindi clicca sul nome del sito in cui hai inserito il contatore; ti si aprirà una finestra di impostazioni relative al contatore: nel campo Visibilità Statistiche scegli se renderle pubbliche o visibili solo a te e agli utenti che autorizzerai. Io per esempio le tengo private, infatti se clicchi sul mio contatore (in fondo alla barra degli widget qui a destra) ti viene chiesto di inserire una password.

      Vivistats fornisce dettagli su ogni visitatore, indirizzo IP e molto altro: potrai addirittura sapere che sistema operativo utilizza e che tipo di browser!

      Lieto di esserti stato di aiuto!

  5. jevoeuxdubonheur / mar 23 2010 17:07

    ehm sempre io…scusa…mi sono iscritta. e adesso ho una pagina(in gestione contatori)dove mi dice zero visite (cosa non vera tra l’altro..). dove trovo il codice da mettere in testo?

    • torpedo48 / mar 23 2010 17:14

      Ehi guarda che mi fa solo piacere aiutare i miei (pochi) visitatori! ;)

      Allora:
      - Vai su Immagine Contatore, scegli un contatore (quelli della categoria blog sono i più adatti), quindi premi su Invia;
      - Ora vai su Codice Contatore, quindi clicca sul riquadro “Installazione su siti web e altre piattaforme blog”, quello con dentro una cosa del genere:
      - Copia il contenuto del riquadro Step 1;
      - Inserisci nella tua sezione Widget di WordPress.com uno widget Testo, e scrivi nel suo corpo quello che hai copiato dal riquadro Step 1.

      Verifica che fra i tuoi widget appaia effettivamente quello che hai scelto. Da ora in poi le visite inizieranno ad essere contate!

  6. jevoeuxdubonheur / mar 23 2010 17:21

    grazie!!!!!
    sei stato chiarissimo. adesso funziona!che bello!!

    • torpedo48 / mar 23 2010 17:35

      Ottimo!

      Un ultimo consiglio: se prima del codice che hai scritto nel corpo del widget scrivi questa stringa:

      <p align=”center”>

      e alla fine scrivi:

      </p>

      centrerai il tuo contatore nella colonna degli widget, sarà molto più carino!

      Alla prossima!

      PS: il tuo blog è pieno di immagini splendide, veramente bello!

  7. jevoeuxdubonheur / mar 23 2010 17:37

    riuscirò così a chiarire piccoli “misteri”relativi al mio blog…finalmente!!immagino che il localizzatore del posto non sia super preciso(ho testato con me stessa e riporta una visita fatta da una città vicina).i refer sono le parole con cui i visitatori sono arrivati al blog?(questi mi serviranno poco è un blog molto piccolo:))

    • torpedo48 / mar 23 2010 17:42

      Il localizzatore si basa sull’indirizzo IP: essi non sono particolarmente affidabili per questo tipo di utilizzo, quindi non ci fare troppo affidamento!

      Non esattamente: i referer sono i siti che hanno permesso alle persone di connettersi al tuo, mentre le parole che i visitatori hanno cercato per arrivare al tuo sono le keywords.

      Nel mio contatore non funzionano ne referer ne keywords, probabilmente per restrizioni di WordPress (nei miei altri siti funzionavano): tuttavia se desideri sapere referer e keywords puoi sempre usare le statistiche integrate di WordPress!

  8. jevoeuxdubonheur / mar 23 2010 17:44

    non particolarmente affidabili tipo confondono milano per bergamo o confondono roma per firenze?
    per keywords ecc.. non mi serve direi. tutte le visite o quasi passano attraverso facebook…

    • torpedo48 / mar 23 2010 17:47

      Può succedere che città vengano sbagliate, si… Generalmente sono affidabili, ma del tutto certa non puoi essere.

  9. jevoeuxdubonheur / mar 23 2010 17:45

    ah dimenticavo conta anche le mie visite?quindi non è come wordpress che non mi conta?

    • torpedo48 / mar 23 2010 17:48

      Si conta anche le tue visite: tuttavia se visiterai due volte il tuo sito, il numero di visitatori aumenterà solo di 1, mentre le pagine viste saliranno di 2.

  10. jevoeuxdubonheur / mar 23 2010 17:46

    ho appena ricevuto una visita senza località o ip…

    • torpedo48 / mar 23 2010 17:53

      Senza località è possibile, in quanto non sempre Vivistats riesce a localizzare un IP sul territorio; senza IP mi sembra molto strano, e sicuramente Vivistats ha qualche problema perché una cosa del genere non è possibile!

      Hai guardato anche i dettagli del visitatore? Clicca su Ultimi 20 Visitatori, quindi clicca sulla lente di ingrandimento nella colonna Vedi. Nel popup che appare, guarda se c’è l’indirizzo IP.

  11. jevoeuxdubonheur / mar 23 2010 17:56

    sì c’è l’ip e altre cose a me incomprensibili :) manca solo la città.
    ma l’ip è fisso?cioè io ne ho uno che resta sempre quello come se fosse un numero di telefono?per cui(sempre come fosse un telefono)poi trovo un numero a cui posso associare una persona?

    • torpedo48 / mar 23 2010 18:02

      Se ti interessa, puoi tentare di localizzare un IP da sola utilizzando siti come Ip-Adress ed inserendo nel campo di ricerca l’IP fornito da Vivistats.

      L’IP può essere fisso o cambiare ad ogni connessione ad Internet, dipende dal fornitore del tuo servizio Internet: non puoi associare un IP ad una persona perché sono in pochi ad avere un IP fisso!

  12. jevoeuxdubonheur / mar 23 2010 18:05

    provato!(quante cose che sto scoprendo oggi!). è di spoleto. ma immagino potrebbe essere anche roma o posti più o meno vicini.
    il mio ip credo sia fisso. spero non sia un male..

    • torpedo48 / mar 23 2010 18:12

      Anche io ho un paio di visite non localizzabili: in realtà sono io che ho visitato il mio blog da cellulare, e gli IP dei cellulari sono particolarmente ostici. Il bello è che Ip-Adress mi localizza a Spoleto, mentre sono a Firenze… Per questo non ci devi fare troppo affidamento!

      Hai un IP fisso fino a che non ti disconnetti da Internet e non ti riconnetti: probabilmente domani quando riaccenderai il PC avrai un nuovo IP.

      Per scoprire se ne hai uno fisso fai così: vai su Ip-Adress e segnati l’IP ogni volta che ti connetti, se ogni giorno hai lo stesso è quasi certo che tu abbia un IP fisso, il che non è un male (se non per alcuni aspetti).

  13. jevoeuxdubonheur / mar 23 2010 18:20

    ah quindi i misteri che volevo risolvere sono insolubili o quasi:)
    ma almeno nello sbagliare è costante?cioè se una persona è di messina e la segnala come di palermo tutti i giorni la segnerà di palermo?

    • torpedo48 / mar 23 2010 18:32

      Diciamo che è abbastanza costante, un singolo IP verrà sempre mostrato nello stesso punto della cartina; tuttavia la persona molto probabilmente cambierà IP e non è detto che questo verrà mostrato come quello precedente!

  14. jevoeuxdubonheur / mar 23 2010 18:22

    sarebbe comodo, comunque, qualcosa del genere anche per facebook…per quello non è possibile vedere niente giusto?

    • torpedo48 / mar 23 2010 18:33

      Che io sappia non esistono strumenti di questo tipo per Facebook, mi dispiace!

  15. jevoeuxdubonheur / mar 23 2010 18:34

    quindi per scoprire l’identità dei frequentatori del blog che cosa conviene fare:)?chiedere direttamente?:)

    • torpedo48 / mar 23 2010 18:41

      Eh eh, se fosse possibile risalire con estrema precisione ad una identità precisa partendo solo da un indirizzo IP, non esisterebbe più il concetto di privacy!

      E’ possibile farlo, ma dovresti andare a chiedere i tabulati direttamente alla Telecom (o al tuo provider), e dubito che te li daranno senza un mandato (ha difficoltà anche la Polizia Telematica a volte ad ottenere tali dati ;) ). In passato è successo, ma la Telecom rischiò grosso e non cederà le identità con tanta facilità ancora una volta.

  16. jevoeuxdubonheur / mar 23 2010 18:43

    beh poi non è nulla di importante. una semplice curiosità da nuova arrivata nel mondo dei blog che si chiede l’origine di certe visite..

    • torpedo48 / mar 23 2010 18:50

      Curiosità che del resto abbiamo un po’ tutti, ma per ora possiamo solo fare affidamento sulla nostra immaginazione (e sugli “indizi” che strumenti come Vivistats ci forniscono ;) )!

  17. jevoeuxdubonheur / mar 23 2010 19:27

    ultima domanda(giuro:))
    e google analytics lo conosci/usi/consigli?

  18. torpedo48 / mar 23 2010 19:38

    Lo sento da te per la prima volta, gli sto dando un’occhiata e non sembra per niente male! Ora lo provo, ti farò sapere al più presto! Grazie per la segnalazione, mi hai aiutato ;)

  19. jevoeuxdubonheur / mar 23 2010 19:49

    è il minimo dopo tutto il tuo aiuto!!
    adesso stavo pensando di provare a mettere un post privato. così i visitatori(se interessati)mi chiederanno la password, è corretto?

    • torpedo48 / mar 23 2010 19:56

      Se lo reputi necessario, non esiste niente di “scorretto” nel tuo blog! :)

  20. jevoeuxdubonheur / mar 23 2010 20:04

    in che senso?perchè di solito il privato si usa per quale motivo?io volevo usarlo per 2 motivi, parlare privatamente a una persona(so che ci sarebbero modi più”normali”ma mi piace così!)e per vedere chi chiede la password e come funziona, visto che non l’ho capito.

    • torpedo48 / mar 23 2010 20:08

      Ho detto “se lo reputi necessario” perché postare in privato riduce notevolmente il numero di lettori del tuo blog (almeno per quel post!), quindi io lo eviterei; tuttavia se ti piace e vuoi conoscere meglio il sistema delle password un post privato è l’ideale!

  21. torpedo48 / mar 23 2010 20:06

    Ehi jevoeuxdubonheur, purtroppo Google Analytics non è supportato da WordPress.com! Peccato, poteva essere una buona idea!

  22. jevoeuxdubonheur / mar 23 2010 20:15

    ma tanto, come dicevo, non ho così tanti visitatori. anche se ultimamente sono aumentati tanto. e anche per questo volevo capire chi erano.
    (la richiesta di password mi arriverà via mail o in bacheca?)

    peccato per google analystics. sembrava carino. anche se immagino difficilissimo.

    ma da esperto, cosa ti è sembrato manchi al mio blog?o meglio, ti sembra fatto decentemente?perchè sono davvero alle prime armi. ce l’ho da dicembre ma sempre in forma molto basic.

    • torpedo48 / mar 23 2010 20:55

      Non ti so dire come funzionano i post privati, mi dispiace! Ancora non ne ho mai usati!

      Secondo me dovresti migliorare la parte delle Pagine: volevo sapere qualcosa in più su di te o sul tuo blog e ho cliccato su “About” in alto; tutto quello che ho ottenuto è la pagina predefinita esempio di WordPress! Dovresti creare un paio di pagine descrittive secondo me! Tipo quelle che ho creato io (hai cliccato sulla mia foto nella colonna a destra? Viene fuori una serie di pagine interconnesse sul mio blog!).

      In ogni caso, la parte tecnica scende sempre in secondo piano rispetto ai contenuti dei post, quindi non preoccuparti!

  23. jevoeuxdubonheur / mar 23 2010 21:11

    hai ragione. non ho raccontato nulla di me. soprattutto perchè volevo che il blog avesse uno stile intimo. un po’ perchè non sapevo cosa scrivere. magari caricherò un’immagine. a volte dicono più di mille parole.

  24. torpedo48 / mar 23 2010 21:16

    Condivido la tua scelta di stile, a volte non scrivere niente è molto meglio. E, nel caso del tuo blog, una immagine vale ben più di qualche frase, ne sono sicuro.. Non è necessario che tu aggiunga descrizioni o dettagli superflui non in linea col resto del blog, però la pagina About di esempio la devi proprio togliere ;).

  25. jevoeuxdubonheur / mar 23 2010 21:50

    tolta. per adesso ho messo solo un nuovo titolo (je voeux du bonheur che è il mio nick per quanto strano)
    grazie ancora per oggi:)
    buona serata!!

    • torpedo48 / mar 23 2010 22:01

      Ottimo, continua così!

      Mi sono divertito oggi, grazie a te e buona serata! ;)

  26. jevoeuxdubonheur / mar 24 2010 18:48

    ultimissima domanda…potrebbe confondere firenze con roma?

    • torpedo48 / mar 24 2010 20:16

      Ehi, sentivo quasi la mancanza delle domande sul contatore! :)

      Tecnicamente potrebbe, ma mi sento di dirti che no, non può. Le grandi città difficilmente vengono confuse!

  27. jevoeuxdubonheur / mar 24 2010 22:35

    ah se hai sentito la mancanza allora ti posso chiedere:) le statistiche di wordpress e quelle di vivistats sono parallele?vanno di pari passo?
    quali sono le migliori?graziegraziegrazie!!

  28. torpedo48 / mar 25 2010 08:36

    Le statistiche di WordPress e di Vivistats differiranno per il numero di visitatori, in quanto WordPress non conteggia alcuni tipi di visite (ad esempio quelle provenienti da te, o da bot automatici, come quelli di Google, etc.).

    Il modo migliore per monitorare il tuo blog/sito è avvalerti di entrambe i servizi: WordPress è ottimo per fornirti referer e keywords, mentre Vivistats è perfetto per ottenere i dettagli dei visitatori, come IP, sistema operativo, browser internet, nazionalità, etc.

  29. jevoeuxdubonheur / mar 25 2010 12:13

    buongiorno!!ormai sei il mio guru del blog!
    la domanda di oggi è….quando(e se)qualcuno vede la pagina in formato copia cache a me resta traccia su vivistats?
    non credo avvenga(o avverrà)ma avevo questa curiosità.
    la scoperta di oggi: vivistats è più veloce a segnare le visite di wordpress.com

    • torpedo48 / mar 25 2010 12:24

      Ahah, ormai se non ti rispondo almeno una volta al giorno divento triste! ;)

      Il rilevamento della visita utilizzato da Vivistats si basa sul caricamento da Internet di una immagine “sonda”: tale immagine è proprio quella del contatore. Anche le copie cache visualizzano tale immagine, pertanto attivano il rivelatore e la visita viene comunque conteggiata. Non lo sapevo nemmeno io, ma dopo la tua domanda ho fatto un paio di tentativi ed ha funzionato, quindi sono sicuro che funzioni così!

      Ottima scoperta, grazie per averla condivisa!

  30. jevoeuxdubonheur / mar 25 2010 12:29

    immagine sonda?cioè i contatori sono come gli autovelox che fotografano chi passa in un punto. quindi contano chi ad esempio vede l’home page?
    mi è venuto in mente il discorso della copia cache perchè vivistats misurava un visitatore che wordpress non aveva ancora conteggiato….poi ho scoperto che wordpress era in ritardo:)

    • torpedo48 / mar 25 2010 12:35

      Si esatto, non tutti i contatori funzionano così ma Vivistats ha scelto questo modo. Nel suo caso, ogni volta che qualcuno carica quella immagine, l’immagine stess manda un segnale a Vivistats dicendo “sono stata caricata, a quest’ora, da questo IP, in questa pagina, etc.” spedendo tutti i dettagli.

      Io invece ho appena scoperto che anche WordPress conta le visite da copia cache, anche se sono le tue! Ricaricando la pagina con F5 infinite volte puoi aumentare a dismisura le visite al tuo blog. Chissà che non se ne possa trarre qualche vantaggio…

  31. jevoeuxdubonheur / mar 25 2010 12:39

    F5?
    forse come vantaggio potrebbe esserci il fatto di scalare la classifica dei blog più visitati su wordpress. deve essere bello vedere tante visite, tanti commenti. io ho sempre fatto una cosa moltoooo intima. mi basta che vedano il mio blog alcune persone.
    ma hai notato che le somme a volte sono sbagliate?
    esempio, se conto su vivistats le visite di oggi sono 25. se conto su wordpress sommando le visite alla home page+le varie pagine viste mi da 26 e come somma infondo totale ne calcola 28…

    • torpedo48 / mar 25 2010 12:50

      F5 è il bottone sulla tastiera che su gran parte dei browser Internet provoca il refresh della pagina, ossia la ricarica.

      Si hai ragione, uno poco sportivo potrebbe utilizzare un metodo del genere… Ora devo fare un esame di coscienza e vedere quanto sono sportivo io… :) Tra l’altro questo blog, almeno attualmente, costituisce il mio esame di Informatica per la facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Firenze: non credo che il prof. Formiconi apprezzerebbe tali mezzucci. E poi la popolarità da più soddisfazioni se guadagnata!

      Il fenomeno che stai descrivendo dipende dal fatto che WordPress e Vivistats utilizzano metodi diversi per rilevare la visita. Ad esempio, quando ricarico la pagina in copia cache varie volte, Vivistats conta 1 visitatore e svariate pagine, mentre WordPress conta più visitatori e più pagine. Quello che voglio dire è che a volte WordPress interpreta un solo visitatore che guarda più pagine come tanti visitatori diversi. Da questo punto di vista Vivistats è molto più preciso.

      Piccola curiosità: due giorni fa, quando abbiamo fatto la lunga chiacchierata, WordPress ha contato 98 visite nel mio blog (82 sono tue alla pagina di Vivistats)!

  32. jevoeuxdubonheur / mar 25 2010 12:57

    sì perchè facevo il refresh per vedere se avevi risposto:)
    anche perchè era da giorni che mi aggiravo per il web in cerca di soluzioni al mio dubbio.

    sì è vero wordpress fa sembrare che in tanti abbiano visto l’home page. in realtà a volte è uno che torna indietro nel tempo e va alle pagine precedenti.
    sono molto soddisfatta di vivistats infatti. mi ha chiarito dei dubbi!

  33. jevoeuxdubonheur / mar 25 2010 13:01

    adesso invece in “vantaggio”sul tempo è wordpress. mi segna una visita attraverso facebook che vivi non ha ancora notato:)
    che divertente!
    (se sei il visitatore di firenze che mi segna vivistats hai visto meglio il mio blog, che ne dici?rende l’idea di uno spazio intimo su argomenti particolari e un po’criptati?non conosco molto la concorrenza. vado solo su blog di moda/arredamento/..)

    • torpedo48 / mar 25 2010 13:06

      Confermo, sono il visitatore di Firenze, mi hai beccato… Il mio stesso contatore mi si ritorce contro ;)

      Rende proprio quell’idea, argomenti particolari e molto criptati.. E, come ti dicevo, ci sono delle splendide immagini!

  34. jevoeuxdubonheur / mar 25 2010 13:18

    ho un archivio ben fornito:)
    ma mi sorge un dubbio per usare le immagini avrei dovuto chiedere il permeso ai proprietari dei siti in cui le ho trovate?
    mi spiego meglio, le varie immagini vengono da altri blogs che a loro volta le usavano. non erano gli autori delle foto. facevano solo da tramite.
    comunque avrei dovuto mettere dove le avevo trovate?
    (spero di no!!)

    • torpedo48 / mar 25 2010 14:08

      Tecnicamente dovresti trovare la fonte originale di ogni immagine, verificare sotto che licenza è distribuita, e comportarti di conseguenza… Probabilmente non hai i diritti di usare alcune delle immagini, ma dubito che qualcuno verrà mai a protestare! E poi se lo scoprono, dovrebbero almeno intimarti di rimuoverle, prima di agire legalmente. Purtroppo non ti so aiutare molto su questo argomento!

  35. jevoeuxdubonheur / mar 25 2010 14:16

    poi mi è successo di mettere delle immagini e di vederle sparire. ad esempio nel post”e adesso gli inviti falli tu”avevo messo una foto di varie cose necessarie per preparare inviti e adesso puf!è sparita.
    rapita dagli alieni?:)
    mi è successo anche con un’altra immagine.

    però gli autori delle foto dovrebbero mettere la firma sulle foto come ad esempio l’ultima foto che ho caricato di una ragazza con una macchina da scrivere. c’è il nome del fotografo.
    sarebbe più comodo.
    anche perchè io metterei anche l’autore ma molte volte non c’è.
    perchè io come dicevo le prendo da altri blogs.

    • torpedo48 / mar 25 2010 14:38

      Le immagini scompaiono perché la fonte evidentemente non è più disponibile. Tutto dipende da dove il tuo articolo prende le immagini: dovresti modificarlo, quindi dovresti editare l’html e prendere il link della fonte dell’immagine. Se le immagini erano prese da altri siti, forse non sono più disponibili, mentre se erano sul tuo blog (le avevi copiate fisicamente nello spazio del tuo blog) allora deve essere successo qualcos’altro.

  36. jevoeuxdubonheur / mar 25 2010 14:49

    ehm non sono sicura di aver capito.
    io salvo le immagini nei preferiti poi quando vogliono usarne una in un post nuovo la inserisco con l’indirizzo immagine.
    non sono immagini che ho salvato sul mio computer(che poverino ha già poca memoria rimasta e ci manca solo un archivio di foto).

    • torpedo48 / mar 25 2010 15:25

      Tu salvi le immagini nei preferiti, quindi in realtà non le salvi, salvi il collegamento e le carichi dal sito su cui stanno. Tecnicamente per non farle scomparire dovresti farci sopra click destro, poi salvi l’immagine, quindi nel momento in cui scrivi un post clicchi sul bottone “Inserisci immagine”, e carichi quella che hai salvato nell’articolo. A quel punto l’immagine è fisicamente salvata nel tuo blog, e non solo collegata. In questo modo non dipendi dai siti a cui dovresti appoggiarti, e le immagini non scompaiono.

      Il tuo PC ha poca memoria? Hai pensato di cambiare/aggiungere un hard-disk? Potrebbe aiutare (dovevo dirtelo, dato l’argomento del mio blog ;))!

  37. jevoeuxdubonheur / mar 25 2010 15:56

    infatti dovrò decidermi a farlo anche se..panico..non ne so niente di queste cose!
    allora d’ora in poi salverò le immagini prima di caricarle.

    altra domanda sul contatore(sono una fonte inesauribile di domande:)!!è che sono una curiosona quando si tratta di argomenti di cui non so nulla. e poi conoscere vuol dire sfruttare a pieno le potenzialità di un mezzo)
    se ad esempio entra xyz e vede tot pagine. poi passano 3 ore e torna e vede altre 3 pagine. vivistats mi segnalerà che xyz è entrato 2 volte o sommerà alle prime visite le altre tre?
    altra domanda: se xyz entra vede e poi lascia la scheda aperta e poi la ricarica dopo un po’ di ore vivistats segna 2 entrate o una sola?
    (al tuo prof dovrei scrivere 2righe per dire quanto bene stai svolgendo il compito!!)

  38. torpedo48 / mar 25 2010 16:05

    Dopo che le hai caricate sul blog le puoi anche cancellare dal tuo hard-disk! Prova a cliccare su di una delle mie foto in un articolo della serie Assembla un PC: vedrai che l’indirizzo che ti si apre, dove puoi vedere l’immagine a grandezza intera, è comunque all’interno del mio blog. Invece le tue immagini puntano su altri siti, quindi se loro le cancellano, anche tu le perdi.

    Ottimo, adoro le domande sul contatore: allora, nel caso da te descritto xyz verrà segnalato una sola volta, ma se vai nei dettagli vedrai le ore nelle quali ti ha visitata, quindi puoi sapere quando e quante volte. Ricorda che se xyz cambia IP, Vivistats non può sapere che è la stessa persona e alla seconda visita verrà conteggiato come una nuova persona.

    Ogni volta che la pagina è ricaricata, anche il contatore è ricaricato, quindi segnalerà una nuova visita (o meglio, una seconda visita dalla stessa persona).

    Credo che ogni tanto il Professore passi a vedere come vado, quindi prima o poi potrebbe leggere anche questo! ;)

    Professor is watching us

  39. jevoeuxdubonheur / mar 27 2010 10:03

    domandone del sabato mattina:sto sistemando tutte le foto(le salvo e poi le inserisco di nuovo così nessuno me le può togliere)
    ma quando le inserisco sotto a tutte restano dei trattini…non è bello da vedere!cosa sbaglio?
    seconda domanda: dopo averle inserite le posso cancellare dal computer(sai per i problemi di spazio…)
    grazie:)e buon sabato

  40. jevoeuxdubonheur / mar 27 2010 11:58

    sono riuscita a togliere i trattini dovevo solo allineare l’immagine!

    • torpedo48 / mar 27 2010 12:17

      Mi sono svegliato ora… :)
      Ottimo per i trattini, stai diventando un’esperta! Si, le puoi cancellare dal tuo hard-disk: il principio di funzionamento di quello che stai facendo tu ora è salvare una copia di quelle immagini nello spazio online che WordPress.com ti mette a disposizione (3 GB), dicendo ai tuoi post di andare a pescare tali immagini proprio dal tuo sito! Quindi averne una copia sul tuo hard-disk è più che superfluo!

  41. jevoeuxdubonheur / mar 28 2010 09:14

    grazie!
    domandina domenicale:) (buona domenica tra l’altro!)
    ho questa curiosità…posso nascondere il widget di vivistats?
    te lo chiedo perchè nella pagina di wordpress relativa all’aspetto in fondo ci sono anche dei widgets descritti come non attivi e c’è scritto “Trascinare qui i widget per rimuoverli dalla sidebar ma mantenendo le loro impostazioni.”
    in pratica, se trascino lì il testo con vivistats poi non comparirà più nella mia homepage?che senso hanno questi widgets?

    • torpedo48 / mar 28 2010 10:41

      Buona domenica anche a te! Ormai sei la fan ufficiale del blog!

      Allora, la sezione che citi tu dell’interfaccia di WordPress.com permette di rimuovere un widget dal tuo blog, salvandone le impostazioni per riutilizzarlo in seguito. Se ci metti il testo di Vivistats, il contatore non funzionerà più, ma potrai reinserirlo nel blog quando vorrai.

      Se vuoi nascondere il widget del contatore, puoi rendere la sua immagine completamente trasparente e rimuovere il link al sito: il contatore dovrebbe continuare a funzionare, ma al suo posto ci sarà uno spazio trasparente invisibile. Devi editare il codice html che avevi inserito nel widget per fare una cosa del genere, fammi sapere se ti intereressa che te lo riscrivo io in due secondi.

    • torpedo48 / mar 28 2010 10:59

      Anzi te lo scrivo subito tanto non ho niente da fare: vai nei tuoi widget, quindi edita il test del contatore. Scrivici questo dentro:

      <p align=”center”><img style=”filter:alpha(opacity=0,style=0);” src=”BLABLABLA” border=”0″></p>

      Sostituisci BLABLABLA con l’indirizzo che attualmente hai scritto dentro il campo src. Spero di essermi spiegato bene, chiedi pure se hai problemi.

  42. jevoeuxdubonheur / mar 28 2010 12:14

    grazie(ormai sei il mio consulente ufficiale!)
    non penso di nasconderlo, ero solo curiosa di quei widgets misteriosi:)

  43. jevoeuxdubonheur / mar 28 2010 16:26

    per caso sei stato sul mio blog?
    te lo chiedo perchè oggi vivistats è sballato(sentirà il jet lag da cambio d’ora?:))
    e mi segna una visita che wordpress non segna. e segna una visita da siena che però con l’ip locator è localizzata a firenze…
    le città non le beccava?
    (si vede che aspetto una visita importante nel blog?:))

    • torpedo48 / mar 28 2010 16:29

      Si sono stato sul tuo blog, pochi minuti fa. Strano che mi localizzi a Siena :S. Ahaha, è una visita così importante??? Buona fortuna allora!

  44. jevoeuxdubonheur / mar 28 2010 16:50

    moltooo importante. ma oggi non è il giorno giusto…
    :)almeno con vivistats sono certa di non sbagliare..

  45. jevoeuxdubonheur / mar 30 2010 08:51

    la domanda di oggi è:)vivistats mi segna tot pagine viste da uno stesso visitatore. ma non mette la città. mette solo l’ip e le solite informazioni. sono stata in quei siti per la localizzazione dell’ip che mi avevi dato e risulta una città precisa. bene. ma perchè vivi non ha messo il nome della città?pura curiosità!
    altra domanda…sui siti di localizz. c’è anche qualcosa chiamato ipwhois…come funziona?
    grazie!e buona giornata!

    • torpedo48 / mar 30 2010 09:33

      Probabilmente perché Vivistats e quei siti usano applicativi differenti per il calcolo della località, quindi ognuno dei due avrà i suoi pro/contro. Da quello che ho capito, Vivistats scrive la località solamente quando è certo della sua esattezza, mentre siti come Ip-Adress nei casi dubbi tirano ad indovinare. Sono solo supposizioni, ovviamente…

      L’IpWhoIs fornisce informazioni aggiuntive sul provider di tali IP, ma niente che riguardi il possessore di tale IP. Prova a inserire il tuo, vedrai che ti darà solo informazioni sul tuo provider. Serve a poco nei nostri casi!

  46. jevoeuxdubonheur / mar 30 2010 09:39

    (perdona la stupidità della domanda ma come dicevo, sono totalmente inesperta!): ma “confondere” vivistats può essere il fatto che ci siano tante persone collegate nello stesso punto?tipo un ufficio con moltissimi computer collegati?

    • torpedo48 / mar 30 2010 09:47

      A seconda di come è configurata una rete è possibile che Vivistats faccia un po’ di confusione, si: questo vuol dire che un ufficio con tutti i PC collegati in rete che visitano il tuo blog può fare molta confusione! Perché è così importante? È sempre per quella visita importantissima??? :)

  47. jevoeuxdubonheur / mar 30 2010 10:00

    sì!quindi potrebbe essere la visita di un computer usato in un posto affollatissimo di computer come(o peggio)di un ufficio?interessante….:)
    (vivistats, comunque(al di là della visita “importante” mi ha aiutato tanto a chiarire certe cose sul mio blog e sui suoi visitatori…sai quando scrivi cose di un certo tipo(molto private)è fondamentale chi le legge)

    • torpedo48 / mar 30 2010 10:14

      Giusto! Ricorda che però se vuoi scrivere cose molto private c’è sempre la possibilità di rendere il blog privato, leggibile solo da un certo numero di persone che inviti tu. Ricorda che il tuo è pur sempre un blog pubblico, non hai controllo su chi può leggerlo (post privati esclusi ovviamente)! Dal mio punto di vista, ossia il punto di vista di un estraneo, ti posso dire che tu rimani una entità astratta per il lettore che non ti conosce, e il blog è immerso in un vero e proprio alone di mistero; credo che non ci sia bisogno di renderlo privato, è perfetto così ;)

  48. jevoeuxdubonheur / mar 30 2010 10:41

    grazie:) è proprio come voglio che sia. poi(ovviamente)le persone per le quali scrivo e che visitano il blog capiscono(forse!ma forse no!:))quello che voglio dire. e poi mi piace tentare di suscitare curiosità!

  49. jevoeuxdubonheur / mar 30 2010 13:34

    ops!ho fatto un casino con facebook!(valgono anche le domande su fb?:))
    ho cancellato i messaggi inviati e sono volati via anche quelli ricevuti!OPS!!
    c’è modo di recuperarli?dimmidisìdimmidisì
    (e delicious cosa serve/è?)

    • torpedo48 / mar 30 2010 15:01

      Mah si dai, anche domande extra: solo per questa volta mi raccomando! Per domande/richieste generiche, ho creato la pagina “Contattami”, ma già che ci siamo usiamo pure questa!

      Purtroppo che io sappia non esiste la possibilità di ripristinare messaggi cancellati su Facebook, mi dispiace veramente!

      Per Delicious ti rimando al mio articolo sul Social Bookmarking:

      http://torpedo48.wordpress.com/2010/03/28/delicious-social-bookmarking/

  50. jevoeuxdubonheur / mar 31 2010 16:20

    domandone di oggi:)
    se una persona visita il blog e non passa da facebook come può trovare il sito?cercando su google ad esempio, giusto?ma in questo caso wordpress.com comunica che il blog è stato trovato attraverso questa via.o no?
    quindi se una persona visita il blog senza facebook, senza aver cercato su google lo ha tra i preferiti:)?curiosità del giorno!

    l’ip può cambiare anche nel corso della stessa giornata e senza aver spento il computer?
    grazie!

    • torpedo48 / mar 31 2010 16:47

      Allora, se uno non passa da Facebook o da altri siti dove c’è un link diretto o trova il tuo sito su un motore di ricerca (in tal caso WordPress comunica le parole che sono state cercate), oppure sa il tuo indirizzo con precisione (ad esempio può averlo tra i preferiti).

      L’IP può cambiare anche nella giornata e senza spengere il PC, basta che tu ti disconnetta da Internet e che ti riconnetta poco dopo!

  51. jevoeuxdubonheur / mar 31 2010 16:26

    scusa un’altra domanda! sui commenti ai post….ho notato che ci sono 2 modi per ri-commentare chi commenta. o fare “replica”o aggiungere un altro commento. e ho notato che si può ricevere una notifica se si riceve un commento. ma si riceve sia che il commento venga da un modo che dall’altro?
    e funziona anche dopo del tempo?
    cioè se io ri-commento dopo un mese l’altra persona riceve una notifica?

    • torpedo48 / mar 31 2010 16:49

      A dire il vero non so come funzionano i commenti su WordPress, so solo che quando mi commenti, in quanto amministratore del sito, mi viene una notifica! A te quando replico ai tuoi viene qualche notifica?

      In genere le notifiche non hanno limite nel tempo, quindi direi che se metti di riceverne le riceverai anche dopo un anno!

  52. jevoeuxdubonheur / mar 31 2010 17:03

    no. non mi viene nessuna notifica. ma credo dipenda dal fatto che non ho cliccato l’opzione “Notificatemi di nuovi post via email”.
    quindi mettiamo che io scriva un post poi riceva un commento e ri-commenti a mia volta, questa persona se ha cliccato su “Notificatemi di nuovi post via email”riceverà una notifica. se io ri-commento la riceverà di nuovo o vale solo per un commento?che curiosona che sono!
    e se modifico un post il commentatore non ne riceve notifica vero?

    • torpedo48 / apr 1 2010 08:55

      Non so se vale solo per una risposta o per tutte le eventuali risposte, credo che lo scopriremo col tempo!

      Per quanto riguarda la seconda domanda: no, se modifichi un post i commentatori non ricevono notifiche.

  53. jevoeuxdubonheur / mar 31 2010 18:51

    ho una domanda extra ma non trovo l’area contattami di cui mi parlavi..ehm…(oggi sono in vena di domande)

  54. jevoeuxdubonheur / mar 31 2010 19:07

    la domanda è questa:si può usare dallo stesso computer google chrome o windows internet explorer?
    chrome è come firefox(io uso firefox)?
    e usando firefox potrei tenere aperta sia una scheda di firefox ma potrei anche tenere aperta una pagina di w.explorer…no?

    • torpedo48 / apr 1 2010 09:01

      Non sono sicuro di cosa mi stai chiedendo…

      Si possono usare e tenere aperti tutti i browser che vuoi su di uno stesso PC (Chrome non è come Firefox, Firefox a mio parere è molto meglio; non guardare che poi io uso IE, lo faccio per abitudine), ma essi non interagiranno mai tra di loro.

      Cosa intendi di preciso per una pagina di “w.explorer”?

  55. jevoeuxdubonheur / apr 1 2010 09:15

    grazie!
    intendevo….ho ricevuto 2 visite dalla stessa città. ma una con un ip e una con un altro. e una con explorer e una con google chrome. può essere la stessa persona?che tiene aperti due browsers?o che usa 2 computer diversi?
    non credo sia frequentissimo ma può essere?
    altra domanda…se io e un’altra persona siamo nello stesso ufficio e usiamo 2 computer diversi ma lo stesso router avremo lo stesso ip?
    graziegraziegrazie

    • torpedo48 / apr 1 2010 09:27

      Prima domanda: no, non può essere la stessa persona, in quanto avrebbe lo stesso IP. A meno che non utilizzi due computer diversi e addirittura due connessioni differenti, ma qui parliamo di fantascienza!!!

      Seconda domanda: si, avrete lo stesso IP. Sono attualmente connesso allo stesso router col mio cellulare e col mio PC, e Vivistats li sta contando come una sola persona!

  56. jevoeuxdubonheur / apr 1 2010 09:31

    allora sono ufficiamente confusa!!non sulle tue risposte chiarissime ma sui miei visitatori…:(

    • torpedo48 / apr 1 2010 09:39

      Eh eh, quello è più che normale, io ho rinunciato da tempo a sapere con precisione chi visita il mio blog ;)

  57. jevoeuxdubonheur / apr 1 2010 09:42

    forse l’unica possibilità per chiarirmi i dubbi e vedere l’ip in caso di commenti. cioè vedere un commento, accedere a vivistats e per forza il commentatore =visitatore.
    non si può vedere l’ip di commenti passati vero?:)

    • torpedo48 / apr 1 2010 10:00

      Una volta che qualcuno ti commenta, in ogni caso, dovrebbe lasciarti una mail, no? A quel punto non hai più bisogno di sapere il suo IP, con la mail sai già chi è! E ricorda che anche se lo riesci ad associare ad un certo IP, il giorno dopo molto probabilmente tale associazione non è iù valida!

  58. jevoeuxdubonheur / apr 1 2010 10:07

    sì ma io vorrei sapere se il commentatore diventa visitatore:)
    cioè se è sempre la stessa persona che commenta e che visita. non se riesco a spiegarmi….

    • torpedo48 / apr 1 2010 10:14

      Credo di aver capito… Vuoi sapere se chi ti commenta ha anche visitato per bene il tuo sito, guardando pagine e leggendo articoli!

  59. jevoeuxdubonheur / apr 1 2010 10:22

    sì!e voglio sapere se torna…conosci qualche magia per saperlo?:)

  60. torpedo48 / apr 1 2010 14:30

    Il tuo metodo del commento 57 è valido per sapere se chi ti commenta ti ha visitato, ma è valido per il giorno stesso e basta! Nessuna magia in questo caso, mi spiace!

  61. jevoeuxdubonheur / apr 1 2010 14:41

    non mi resta che aspettare un nuovo commento allora, tengo le dita incrociate!
    grazie ancora!

  62. jevoeuxdubonheur / apr 2 2010 08:03

    ultima domanda pre vacanze :)
    su facebook si può scegliere a chi far vedere le proprie foto, eventualmente anche a una persona sola. ecco mi chiedevo, si può mettere nell’elenco delle persone che possono vedere le foto anche una persona che non è “amica”su fb?

    • torpedo48 / apr 2 2010 08:54

      La risposta è no, ho appena provato (ultimamente sto cercando di colmare la mia ignoranza riguardo Facebook) e non è possibile aggiungere non-amici alla lista di visualizzazione.

      Mi piacciono le tue domande, sono molto “particolari” e mai banali ;)!

  63. jevoeuxdubonheur / apr 5 2010 23:11

    eccomi qui di nuovo!tornata dalla vacanze sono andata a controllare il mio caro vivistats ma mi sembra un po’ sballato…
    a parte che le mie visite le segna sempre molto distanti da dove sono(becca la regione ma la città la sbaglia ogni volta anche di tanti km).
    allora ho fatto copia incolla con un codice ip per fare delle prove con diversi localizzatori e ogni localizzatore mi dava città diverse!in regioni diverse(vicine(lazio e campania)ma comunque diverse…)
    sempre su uno di questi siti di localizzazione diceva che io avevo un ip dalla sardegna!!!
    tu che ip locator usi?

    • torpedo48 / apr 6 2010 09:09

      Io per evitare questo tipo di confusione faccio così: mi baso solamente sulle statistiche di Vivistats (fidandomi però solo delle regioni e delle grandi città) e, se proprio ho qualche curiosità, utilizzo ip-adress, pur sapendo che non mi darà mai il risultato preciso (altrimenti ci avrebbe già pensato Vivistats stesso).

      Dal punto di vista della localizzazione mi trovi abbastanza rassegnato, c’è veramente poco che possiamo fare per ottenere precisione quindi è inutile organizzare troppe magie :).

  64. jevoeuxdubonheur / apr 6 2010 09:19

    http://www.ip-adress.com/ip_tracer/ quindi usi questo?ma a me dice che l’ho usato troppe volte(e lo dice dopo credo la terza volta)e non va più..
    comunque vivistats a volte perde colpi anche con le città…oggi ti segna come di siena…quindi un sbaglio di non so quanti km..

    • torpedo48 / apr 6 2010 09:28

      Si uso quello, e come hai già detto ha un limite giornaliero di ricerche (per questo lo uso pochissimo ;) ). E’ vero, mi segna di Siena anche il mio! Che cosa strana, evidentemente il mio IP di oggi è più simile a quelli di Siena che a quelli di Firenze…

      Che vuoi farci, è impossibile avere la piena certezza!

  65. jevoeuxdubonheur / apr 6 2010 09:31

    sì infatti mi sono rassegnata. anche perchè a me segna come di città diverse ogni giorno. e ieri addirittura dalla sardegna….
    e leggevo in un forum che a volte cè gente di torino segnata come di roma!
    peccato perchè sarebbe bello se funzionasse.
    ho trovato anche questo di ip locator, non è male.
    http://www.ip2location.com/

    • torpedo48 / apr 6 2010 09:37

      Ottima segnalazione, mi ha beccato subito correttamente!

      Funzionare perfettamente è impossibile, perché di fatto l’analisi dell’IP è puramente statistica e si basa sulla regola che “di solito” quelli a Firenze ricevono IP che iniziano così, o finiscono così, etc…

      Ovviamente un sistema di questo tipo ti indica la migliore probabilità: se mi segnala di Siena vuol dire che il mio IP di oggi ha più probabilità di essere di Siena che di qualsiasi altra città…

  66. jevoeuxdubonheur / apr 6 2010 09:52

    dovrò cercare un po’ di informazioni su cosa è l’ip non sapevo esistesse fino a qualche settimana fa :)

  67. jevoeuxdubonheur / apr 6 2010 10:00

    p.s. sempre sull’inesatteza degli ip locator. lo stesso ip viene segnato come di tortona, voghera, rimini da tre ip locator diversi :)

    • torpedo48 / apr 6 2010 20:11

      Ahahah, veramente comico! :D Ognuno dice la sua, potrei realizzare anche io un ip-locator tanto basta tirare a caso!

  68. jevoeuxdubonheur / apr 7 2010 12:04

    ma perchè alcuni ip iniziano con 21x ecc ecc e altri hanno solo 2 cifre nel primo blocchetto di numeri?
    tipo alcuni hanno 21x. xx.xx
    e altri 95. xx. xx. xx

    cioè mi chiedevo se avesse un qualche significato. un po’ come il codice fiscale che volendo (e con gli strumenti adatti)Lo puoi calcolare da solo.

    altri localizzatori….
    http://www.seomoz.org/ip2loc
    http://www.geobytes.com/ipLocator.htm
    (questo ti da anche la %

    • torpedo48 / apr 7 2010 14:35

      Si, hanno qualche significato, tuttavia non sono in grado di interpretarlo! Ad esempio, molto probabilmente quell’IP che inizia con 21x è quello del mio cellulare (gran parte dei cellulari collegati in gprs hanno quel tipo di IP)!

      Grazie per le segnalazioni!

  69. jevoeuxdubonheur / apr 7 2010 15:52

    no, ho controllato, il tuo inizia con 79.
    comunque, per cellulare, quindi anche quelle chiavette tim/vodafone che si usano con la sim di un cellulare?interessante..

    sempre come stranezze:ho una visitatrice abituale del blog dagli stati uniti(città:plano, texas) :) assurdo!

  70. jevoeuxdubonheur / apr 8 2010 09:38

    domanda Sos: poco fa ho cercato di accendere il mio computer “fisso”, quello che uso per lavoro e per tutto(adesso sto usando uno di quei computerini)e non va! lo schermo fa le prime “segnalazioni”sai tipo temperatura ecc… poi zero. e non capisco se il problema è dello schermo o del computer. argh. secondo te?
    ho provato d accenderlo e spegnerlo ma non cambia. lo schermo va per qualche secondo ma poi nero. ho notato che la lucina del computer non è accesa.

    • torpedo48 / apr 8 2010 10:56

      Arriva almeno a caricare il sistema operativo? Lo vedi il logo di Windows? Le ventole rimangono accese o si spengono quando diventa tutto nero?

  71. jevoeuxdubonheur / apr 8 2010 11:14

    si vedono le info del computer e poi viene la scritta acer e poi va a nero :(
    niente logo windows. e il motore non fa rumori solo un po’ all’inizio.
    grave?
    riuscirò a recuperare le mie foto i miei preferiti ecc?

  72. torpedo48 / apr 8 2010 11:19

    Non fa rumori vuol dire che è proprio spento, giusto? Voglio dire, una volta che vedi tutto nero e non fa più rumore, se premi il bottone dell’accensione si accende e rifà tutto da capo (rimostra le info, poi Acer e poi si spenge di nuovo)?

    Riuscirai a recuperare tutto, stai tranquilla! Fino a che non si brucia l’hard-disk i tuoi dati sono al sicuro! Eventualmente, ce l’hai il CD di installazione di Windows o di qualunque sistema operativo utilizzi?

  73. jevoeuxdubonheur / apr 8 2010 11:29

    ho provato diverse volte e fa sempre uguale. è appena arrivato il dottore del computer e me lo ha portato via :(
    ha voluto i cd di non so che. ha detto che dovevo fare il back up…ehmmm ho il capo cosparso di cenere ma non so che è…
    più che altro mi importa riavere i miei documenti di lavoro e i miei preferiti…
    ma non mi ha dato certezze….

    però non si è fulminato niente cioè voglio dire se il phon si rompe poi salta la luce ma qui è tutto normale.
    non so se ha senso.sono una frana lo sai :)

    sarebbe anche ora di cambiarlo è del 2005 non è quello il mio problema. il mio problema è non perdere qualche documento.

  74. jevoeuxdubonheur / apr 8 2010 11:32

    mentre era qui ha schiacciato qualche tasto strano ed è venuta tutta una schermata semplice. poi mi ha detto qualcosa tipo “forse non legge il sistema operativo”……

    il mio archivio di immagini nooo :(

  75. torpedo48 / apr 8 2010 15:48

    E’ molto probabile che ti si sia corrotta l’installazione del sistema operativo, in tal caso i tuoi dati sono più che al sicuro e recuperabili con un paio di click, quindi non preoccuparti! Anche se fosse bruciato l’hard-disk, esistono delle agenzie specializzate per il recupero dati, quindi se sono veramente importanti puoi sempre considerare il loro ripristino con tali sistemi. Comunque è una alternativa che escludo totalmente per un PC del 2005, gli hard-disk si iniziano a sciupare dopo molto più tempo!

    In conclusione: stai assolutamente tranquilla!!!

  76. jevoeuxdubonheur / apr 8 2010 16:45

    grazie :) sei sempre gentilissimo

  77. jevoeuxdubonheur / apr 9 2010 16:52

    news dal mio computer rotto: adesso va, il dottore del computer :) ha messo memoria e mi ha chiesto come facevo ad usarlo così lento. e poi mi ha detto che dovrebbe sostituire una piastra (??)e che a portarmelo adesso non si fida che vorrebbe vedere se regge….
    io sinceramente sarei più per cambiarlo. inutile metterci delle pezze visto che è anche per lavoro. spero che abbia salvato la mia roba…

    • torpedo48 / apr 9 2010 20:27

      Lo ha fatto certamente, vedrai che si è limitato a qualche rimedio software per rimediare il tutto.

      Si hai perfettamente ragione: cambiare pezzi ad un computer del genere (a meno che l’idea che mi sono fatto non sia sbagliata… ;)) è inutile, ti conviene comprartene uno del tutto nuovo!

  78. jevoeuxdubonheur / apr 11 2010 10:37

    ho notato che alcune persone(che hanno un blog con wordpress)non hanno un contatore “visibile”cioè non hanno come te e me il logo di vivistats(o di un altro contatore)però so per certo che sanno ip e numero di visitatori…come fanno?cosa usano?
    perchè hanno una sorta di contatore pubblico..

    • torpedo48 / apr 11 2010 11:29

      Non so cosa tu intenda per “contatore pubblico”, però esiste un trucchetto per rendere invisibile l’immagine del contatore: c’è ma non si vede e non è cliccabile (in poche parole come se non ci fosse ;) ).

  79. jevoeuxdubonheur / apr 11 2010 14:31

    alcuni hanno una barra che segna il numero totale dei visitatori. però non vedo il logo. allora si vede che è nascosto…
    oltre a vivistats ce ne sono altri usabili con wordpress in versione blog?se ne possono usare due alle volta?

    • torpedo48 / apr 11 2010 16:34

      Non è detto che sia nascosto, la barra che segna il num. totale dei visitatori è essa stessa il contatore. Anche Vivistats può essere settato in quella modalità: visibile solo il contatore, senza logo.

      Ce ne saranno sicuramente altri, e se ne potranno usare quante ne vuoi insieme (ognuno è indipendente), tuttavia non sono a conoscenza di altri contatori validi, mi spiace!

  80. Moirs / mag 13 2013 23:46

    Grazie ! Sei stato molto utile !!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 30 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: